Privacy Policy

Dove mangiare a Tirana #1

I 5 migliori ristoranti della capitale albanese

Tirana, la capitale dell’Albania, è una città in continuo cambiamento e, negli ultimi anni, ha subito diverse trasformazioni e grosse migliorie. Ho iniziato a visitarla nel 2011 quando vivevo a Scutari e, anno dopo anno, ho avuto modo di osservare la sua metamorfosi: le strade nuove senza “crateri”, la piazza Skanderberg distrutta e poi ricostruita, l’enorme aquila posizionata all’entrata della città per festeggiare i 100 anni di Indipendenza e – soprattutto – l’approvvigionamento di beni primari quali luce e acqua.

Forse molti sottovalutano la cosa, ma l’Albania è un paese molto legato all‘Italia, sia commercialmente che culturalmente. A Tirana, infatti, facilmente troverete persone che parlano un ottimo italiano e, passeggiando per la città, noterete che la maggior parte dei ristoranti tipici offre anche una lista di piatti nostrani.

tirana albania skanderberg tirane shqiperia shqip

In questo post ho cercato di scegliere (missione difficilissima, visto che in Albania si mangia benissimo!) 5 locali di Tirana da proporvi  e consigliarvi. Le nuove aperture sono all’ordine del giorno e dunque seguiranno sicuramente altri post in un futuro non troppo lontano 😀

1. ERA VILA

Era Vila è un must di Tirana, un luogo dove poter magiare ottimo cibo tipico (e anche italiano di buona qualità). Rispecchia la classica tipologia del ristorante albanese: ambiente classico, elegante e luminoso, camerieri gentili e poliglotti e qualche elemento d’arredo pacchiano. Rimarrete piacevolmente stupiti dalla bontà del cibo e dall’economicità del conto. Un ambiente semplice e pulito, dove poter mangiare a pranzo o a cena, con amici (è spazioso) o da soli. Se avrete occasione di viaggiare lungo il Paese, sarà il primo di una lunga serie di ristoranti di questo tipo. I camerieri sono disponibili e preparati a introdurvi nel mondo della cucina albanese.
Economico, informale, abbastanza turistico.
Indirizzo: Rruga Papa Gjon Pali II
(in pieno centro, non distante da il lago artificiale)
Esistono anche ERA BLLOKU in Rr. Ismail Qemali, p. 13/2  e ERA HYGEIA in Spitali “Hygeia”, pranë nën kalimit të Kamzës.

2. ODA

Oda è uno dei ristoranti tipici  più conosciuti ed è un grande classico. Si trova nel centro di Tirana, alla fine di un vicolo stretto. L’ingresso sembra il cortile di una casa privata e, in effetti, una volta accomodati all’interno, ci si sente come a casa di un lontano cugino. Qui si possono mangiare alcuni dei piatti tipici della cultura albanese: verdure sottaceto, carne del giorno al forno o il famoso Tasqebap me mise viçi (spezzatino di vitello con aglio, cipolle e pomodori) declinato nelle varianti me mise derri, con carne di maiale o me mise pule, con il pollo.
Economico, tipico-rustico, ambiente familiare.
Pagina Facebook: Oda Restorant
Indirizzo: Blv. Gjergj Fishta

 3. KING HOUSE

 
Un altro locale tradizionale, caratterizzato da arredamento datato ma simpaticamente kitsch, è la King House. Sicuramente è  meno turistico rispetto ai ristoranti sopracitati e, per questa ragione, vi troverete molti tiranesi. L’ambiente è piccolino, ma provvisto di terrazza esterna. E’ difficile da trovare perché è situato in una stradina nascosta quindi, se siete in difficoltà, chiedete a qualche passante, vi aiuterà sicuramente!
Piatto consigliato: le mitiche polpette di Korça.
Informale, per locals, molto economico.
Indirizzo: Rruga Ibrahim Rugova 12
(nella strada dove si trova Carlsberg Hotel, al centro quartiere Bllok)

4. SERENDIVILLE 

Il miglior ristorante etnico della capitale propone cucina messicana.
Se avete voglia di provare altro e siete stufi della cucina italo/albanese, questo è il luogo in cui dovete recarvi! C’è un bellissimo giardino esterno e la sangria è molto buona.
Prezzi leggermente sopra la media. 
Cibo messicano,  ambiente allegro.
Pagina Facebook: Serendiville
Indirizzo: Rruga Liman Kaba, Vila 30

5. MULLXHIU

Mullxhiu (si legge Mulgiù con L morbida) si trova in una posizione incantevole, sulle sponde del lago artificiale. L’ ambiente è casual-chic, l’arredamento in legno è fine ed elegante e la cucina tipica albanese viene presentata in chiave moderna. Se in Albania ci fossero le stelle Michelin, sarebbe sicuramente un ristorante stellato. Lo chef Bledar Kola, classe 1984, si è formato in diversi ristoranti europei, fra cui il Noma.

Consigliamo: la degustazione di formaggi locali, le sue insalate e gli gnocchi albanesi.

Prezzi sopra la media, ambiente elegante, indispensabile la prenotazione.

Sito web: https://www.mullixhiu.al
Indirizzo: Hyrjia e Liqenit artificial
Google direction

 

Se siete in viaggio lungo i Balcani e pensate di recarvi anche a Sarajevo, trovate i migliori locali dove mangiare qui. Se invece siete diretti a nord dell’Albania, nella città di Scutari, non potete perdervi la fortezza di Rozafa.

E voi avete altri locali interessanti da consigliarci?

Photo Credit: Chiara Soban, TripAdvisor.

 

Rispondi