Privacy Policy

Natale a Lubiana 2016

Guida ai Mercatini di Natale a Lubiana 2016

Lubiana nel periodo natalizio diventa una città…magica!

Camminare nelle vie addobbate da creative e inusuali luci natalizie, lasciarsi avvolgere dall’odore del vin brulè (kuhano vino) e della carne arrosto, ascoltare la musica proveniente dai tanti concerti sparsi nel centro, rende un viaggio a Lubiana nel periodo natalizio un’esperienza indimenticabile. Le luminarie della città, oramai note anche al di fuori della Slovenia, sono state immaginate e installate dall’artista sloveno Zmago Modic in collaborazione con l’architetto Karin Kosak ed evocano l’Universo inteso come culla della vita.

Il mercatino principale è sito lungo la via che costeggia il fiume Ljubljanica. Per raggiungerlo lasciate i tre ponti (Tromostovje) alla vostra sinistra e proseguite diritti: la sponda sinistra del fiume è caratterizzata da una vasta offerta gastronomica, mentre quella destra da oggetti di artigianato. Dolci tipici, decorazioni natalizie, artigianato in legno, cappelli in lana, miele, vestiti colorati per bambini, ciabattine in lana la fanno da padroni. Inoltre, percorrendo tutta la via restando sulla sponda destra, è possibile ammirare un simpatico e particolare presepe in paglia. Sul sito Visit Ljubljana potete trovare gli orari di apertura.

I mercatini di Natale

Colori!

 

Legno, wood, les!

Concerti e musica dal vivo tradizionale non mancano, e vi assicuro che è uno spettacolo divertentissimo vedere danze improvvisate di giovani e giovanissimi lungo la via al ritmo di musiche che in Italia ascolterebbero solo gli over 60.

Le luci create da Zmago Modic

Un altro mercatino in cui trovare prodotti originali creati da giovani designer locali è sito all’interno delle Poste Centrali in Čopova ulica (nei pressi della piazza principale Prešernov trg ).

Božićni Christmas Art Market

Anche il mercato di fiori è un luogo imperdibile! Quest’ultimo si trova nei pressi del mercato di frutta e verdura e, in questo periodo dell’anno, è colmo di deliziose corone di fiori natalizie, di muschio per il vostro presepe, di vischio da appendere per baciare il/la vostro/a amato/a e di alberelli di tutte le misure da riempire con le nuove decorazioni in legno acquistate qualche banco più in là. Consiglio di fare un bel giro adocchiando i prodotti che più vi interessano e chiederne il prezzo. Lo stesso tipo di composizione floreale, infatti, può costare  5, 8 o anche 12 EURO…non abbiate fretta!

Mercato dei fiori
Ghirlande natalizie

Se vi fermate qualche giorno, può essere piacevole prendere uno dei battelli lungo il fiume Ljubljanica. Il percorso è breve ma suggestivo (circa 30 minuti) e al prezzo di 5 EURO vi verrà offerto anche del vin brulè. Le partenze variano in base alla giornata. I battelli partono da due “stazioni” differenti ma, a mio avviso, la più comoda è quella posizionata sotto il ponte, vicino al mercato in Ribji trg. I battelli sono riscaldati ma, in ogni caso, lo sconsiglio alle persone particolarmente freddolose.

TIPS

  1. Le temperature solitamente sono basse, rasenti lo zero, e il freddo si fa sentire. Siate armati di sciarpa, berretto, guanti e calde scarpe invernali.
  2. Il vin brulè (kuhano vino) viene venduto in ogni angolo, generalmente in bicchieri usa e getta. Se invece volete portarvi a casa un ricordo della città, cercate quelli con le tazze in ceramica: con solo 2 o 3 EURO in più potranno essere vostre!
  3. Controllate in anticipo il programma degli eventi in modo da sapere dove andare e quando. Qui tutti i link: Concerti in Kongresni Trg , Concerti in Piazza Pogačarjev trg , Concerti in Piazza delle Rivoluzione Francese , La fata buona (evento imperdibile per i bambini).
  4. Non lasciate MAI l’automobile in un parcheggio residenti o – peggio – in uno a pagamento senza ticket! i vigili sloveni sono ancora più agguerriti durante le festività e la multa è assicurata.

 

Modo creativo di riparare le fontane dal freddo

Photo Credit: Chiara Soban.

 

Rispondi